Il vero re dei cucinieri - Blog dei ricordi - Tanti Ricordi

Vai ai contenuti

Il vero re dei cucinieri

Tanti Ricordi
Pubblicato da in Ricette ·
Tags: CucinaRicette
Il vero re dei cucinieri. Ovvero l'arte di cucinare con economia e al gusto degli italiani, con l'aggiunta in appendice di una cucina per le persone di stomaco delicato.
G, Belloni
Il Formichiere, 2018 - 316 pagine
0 Recensioni
È interessante notare come, nonostante la rivoluzione francese avesse tagliato molte teste coronate, i titoli scelti esaltavano la "nobiltà" dei cuochi. Tra queste tipologie di pubblicazioni ci fu anche il "Vero re dei cucinieri" di G. Belloni che uscì a fine XIX secolo... Tra i manuali apparsi negli stessi anni della prima pubblicazione del "Vero re dei cucinieri" (1890) ci fu pure "La Scienza in cucina" e l'"Arte di mangiar bene" di Pellegrino Artusi (1891), opera diventata dopo numerose ristampe il testo gastronomico dell'Italia unita. Tra l'opera del Belloni e quella dell'Artusi c'era una chiara similitudine: entrambe erano animate dagli ideali borghesi di decoro, moderazione e buon gusto, proponendo un modello di cucina nazionale ed "economica", selezionata dal ricchissimo patrimonio gastronomico delle regioni. Fu probabilmente il successo editoriale de "La Scienza in cucina" e l'"Arte di mangiar bene", dovuto anche ad una più ampia visione socio-educativa rispetto al "Vero re dei cucinieri", a far aggiungere nelle edizioni successive del testo di G. Belloni, una sezione di cucina per le persone di "stomaco delicato", portando le ricette al numero di 805.

Due ricette tratte da questo libro:


Notizie tratte da Google Libri



Torna ai contenuti